INTERVISTE/RECENSIONI

Ecco una raccolta delle più belle interviste/recensioni che mi sono capitate durante il mio percorso, ringraziando ancora tutte le persone che hanno reso possibile tutto ciò.

BLOG DELLA MUSICA // scheda artista

"Il cantautore Gianni Carboni è originario della Sardegna. Ha alle spalle la pubblicazione di due album, l’ultimo, dal titolo La Base, uscito da poche settimane. Ecco la sua storia e il video del singolo estratto dal nuovo lavoro discografico [...]"

MUSIC MAP // recensione

"'La Base' è un prodotto per larghi tratti convincente e un importante tassello verso la definitiva maturità artistica di Gianni Carboni." [...]

S&H // Un nuovo album solista per Gianni Carboni

“Lo scorso 8 dicembre è per Gianni Carboni, cantautore sardo originario di Sorso, una data importante: si tratta infatti di un momento spartiacque nella sua carriera di musicista, momento scandito dall'uscita del suo nuovo album, La base, disco autoprodotto e seconda opera solista dopo 'In punta d'ardire' uscito nel 2016. è...]ecnica e cuore." [...]

SUL PALCO // recensione

“I trascorsi rock di Gianni Carboni, fortunatamente, si avvertono tutti in questo suo secondo disco. [...] la sensazione complessiva è quella di un abile compositore e di uno straordinario paroliere. Ogni brano affronta temi attuali e talvolta scottanti, e magari non sempre immediatamente accessibile se non con un ascolto particolarmente attento. [...] Un artista tuttofare, che sa fare tutto e lo fa per bene, con tecnica e cuore." [...]

L'INDYGESTO// recensione

Dal rock al pop passando per l’elettronica: un sardo sfida i Subsonica

Con il suo secondo album “La Base”, Gianni Carboni riallaccia il filo della sperimentazione interrotta a fine anni ’90 dagli alfieri del pop rock elettronico tricolore

Ci vogliono coraggio ed energia anche per darsi al pop.

È il caso di Gianni Carboni, un giovane cantautore sassarese partito dal rock ma approdato di recente a una sorta di techno-pop con cui cerca di aggiornare la lezione impartita a suo tempo dai Subsonica. [...]

LA PRIMA PAGINA // recensione

In momento storico in cui sicuramente ha buon senso cercare delle nuove sperimentazioni mettendo da parte anche le proprie origini e le proprie esperienze pregresse trova uno spazio interessante il nuovo lavoro di Gianni Carboni dal titolo “La Base”.

Una vena rock che si rintraccia senza molte difficoltà all’interno di un tessuto elettronico che accompagna tutta la track list dell’album. [...]

NONSENSEMAG // anteprima esclusiva dell'album

“Esce ‘La base’ di Gianni Carboni, un album pacatamente ribelle che non ha paura di suonare diverso! L’8 dicembre 2018 sarà una data spartiacque nella vita artistica di Gianni Carboni. Artista emergente sardo, dal passato rock e “chitarroso” – come lui stesso lo ha definito – volta definitivamente pagina con il suo nuovo album ‘La base’, che lo proietta verso una placida rivoluzione personale che rischia di lasciare davvero il segno, un bel segno in un oceano di omologazione. [...]

SUL PEZZO // recensione

“Di “La base” la cosa che subito ci colpisce è la grande qualità del prodotto musicale che stiamo ascoltando. Una sorta di viaggio mentale questo album dove il connubio elettronica/rock si esplicita, amalgamandosi, in modo più che convincente, un album che arriva alle nostre orecchie con sonorità spesso anche ardite. Le capacità di Gianni Carboni sono impeccabili e “La base” è testimonianza di tali capacità. [...]

ARETUSEA MAGAZINE // recensione

“[...]Un lavoro raffinato e dettagliato, con tanti cambi di scena che non annoiano ma, anzi, elettrizzano l’orecchio e la mente. Un ottimo disco, un viaggio senza fine ed una grandissima esperienza musicale da non sottovalutare. Gianni Carboni risulta essere un’artista completo con molto altro ancora da dire."

PRESS MUSIC MAGAZINE // recensione

“Molto belli i testi di Gianni Carboni che possono fungere da riflessioni e meditazioni per chiunque ascolti, potendo così ritrovare un frammento di originalità in ogni brano del disco. In sostanza il disco di Gianni Carboni è una bella sfida che non può non esser colta dagli ascoltatori. Un’artista in crescita ed in piena maturità artistica che da oggi in poi potrà sfornare solamente ottime produzioni”

TUTTOROCK // E’ uscito il video del singolo “La base”

““I cambiamenti arrivano dalla base, le lamentele non servono, serve fare”. Con questo incipit Gianni Carboni, roccioso cantautore emergente sardo, inaugura il suo nuovo percorso artistico in cui ha deciso di dare una scossa al proprio modo di intendere la musica rispetto al passato. Una scossa forte ma non eccessiva, dosata e calibrata nei minimi particolari, eppure importante ed energica, che trasforma il rock/pop “chitarroso” del [...]”

WEZLA // recensione de 'LA BASE'

“Gianni Carboni si affaccia nuovamente, sul mondo della musica indipendente con il suo secondo album “La Base”. Spogliato da clichè e sonorità tipiche del rock, Carboni indossa, con stile, un vestito sonoro fatto di manopole, potenziometri, filtri e algoritmi, pur mantenendo atteggiamento e strutture rockeggianti. [...]”

La base fra le migliori nuove uscite di novembre

“Il rock di certo non è morto e grazie all’elettronica si è evoluto tanto e ci ha portato fenomeni come i Muse, Marilyn Manson o i Nine Inch Nails, tanto per nominare qualcuno. Anche Gianni Carboni con il suo sound ha seguito tale evoluzione: egli ha saputo abbinare in modo sbalorditivo la sua “gagliardia rock” dall’afflato spesso pop con un uso sapiente dell’elettronica. Questo mix sonoro risulta tanto arrembante e ci conquista non poco. [...]”

SYSTEM FAILURE // Intervista a Gianni Carboni

"Benvenuto su System failure. Ci parli del tuo percorso artistico fino a qui?

Grazie a voi e complimenti per il bel mondo che avete creato. Il mio percorso nasce davvero per caso, sono tutto fuorché un predestinato. Non nasco con un strumento in mano, i miei genitori non hanno mai suonato né cantato. La mia curiosità nasce da ragazzino nel guardare i miei amichetti del tempo suonare. Studiavo i loro movimenti e li replicavo mentalmente a casa, non avevo neanche uno strumento. Poi tutto questo [...]"

SPETTACOLART // “La base” è il nuovo video di Gianni Carboni

"E’ uscito il nuovo video di Gianni Carboni, intitolato “La base”, che anticipa l’omonimo album previsto per l’8 dicembre.

Il video è stato interamente girato a Parigi dallo stesso Gianni Carboni con uno smartphone, e ne ha curato anche montaggio e tutta la post produzione.

Vede come protagonista Rosalia Mulas, la quale girovaga per le [...]"

SYSTEM FAILURE // Recensione de 'La base'

"Il sound di Gianni Carboni nell’album in questione fonde alternative rock, synthpop e pop in un mix sicuramente tanto accattivante. Tale sound fa pensare a band come Depeche Mode, Subsonica, Negrita e Ottodix, artista quest’ultimo recensito su System failure(https://www.systemfailurewebzine.com/ottodix-micr%cf%89mega/). Se ascoltiamo, per esempio, “Message in a bottle”, troviamo anche sonorità sci-fi/ambient alla Daft Punk della colonna sonora di “Tron: Legacy” con spirali sonore stupefacenti e una cassa talvolta dance. [...]"

TRAKS // Intervista e recensione due giorni prima del lancio de 'La base'

"Gianni Carboni evolve il proprio sound a favore dell'elettronica, senza tralasciare l'energia del rock, nel proprio nuovo album La base (in uscita l'8 dicembre), anticipato dal video del brano omonimo.

Fra due giorni uscirà il tuo nuovo singolo: ci puoi raccontare come nasce?

E' il frutto di un lunghissimo periodo di studio, sperimentazione, ispirazione e ricerca dentro me stesso. Alla fine dopo quasi tre anni è arrivato La base, un brano in cui mi rispecchio completamente e con cui provo a dire [...] "

PIERO MURINEDDU BLOG // GIANNI+ANDREA. LE LORO (E NOSTRE!) ONDE NERE [...]

"[...] In effetti il nostro bravo chitarrista sussincu Andrea Manca mi aveva preannunciato che a fine luglio sarebbe uscito un nuovo brano, scritto e cantato da Gianni Caibboni. Musicato da entrambi. Un compromesso “storico”(!) tra il pensiero musicale elettronico di Gianni e quello testardamente rockeggiante di Andrea “Steve”. [...]"

ISOLA BASKET // CARBONI CANTA UNA CANZONE SU MICHAEL JORDAN

"Dopo aver dedicato una canzone alla Dinamo Sassari, di cui è grandissimo tifoso, Gianni Carboni ne ha scritto un'altra [...]"

INDIE PER CUI // RECENSIONE DI 'IN PUNTA D'ARDIRE'

"Musica elettrica che incrocia la musica d’autore in contesti di vita quotidiana che si fanno portatori emblematici di suoni carichi di malleabilità ed esplosività per poesie in rock che affrontano il viaggio umano in consuetudini perenni, divincolando la scelta dell’inutilità per porre forti  basi e principi sul paradigma dell’amore e delle sue molteplici sfaccettature incanalando i fasti di una vita passata per una riflessione personale [...]"

MZK NEWS // IN PUNTA D'ARDIRE: TRA ROCK, PASSIONE E SACRIFICI

"Gianni Carboni, ecco cosa produce veramente la terra sarda. Nascere in mezzo ai pomodori, angurie e vigneti non gli ha impedito di entrare in contatto con una delle più spettacolari e stupefacenti arti del mondo: la musica. Comincia a suonare a 11 anni, ma il punto di svolta arriva il giorno della cresima, quando la madrina gli regala una splendida Fender Stratocaster; e si sa, per un musicista la sua chitarra è un po’ come una compagna di vita, che lo conduce attraverso il suo viaggio musicale. Passando di band in band, arriva a Maggio dell’anno scorso, il 2016, quando pubblica il suo primo album da solista: In punta d’ardire. [...]"

MONDO RARO BLOG // QUATTRO CHIACCHIERE CON IL CANTAUTORE GIANNI CARBONI

"Partiamo dalle tue origini artistiche, quando hai iniziato a interessarti alla musica?
Avete presente lo stereotipo del classico predestinato in musica? Figlio, nipote, pronipote di musicisti, che a tre anni riceve la sua prima chitarra, a sei inizia a suonare il pianoforte, a dieci inizia a comporre e a quindici è già il divo della zona? Ecco, io sono l’esatto contrario. Non si ricordano musicisti nel mio albero genealogico. [...]"

RADIO VENERE SASSARI // GIANNI CARBONI PRESENTA IL SUO ALBUM 'IN PUNTA D'ARDIRE'

"Il coraggio è un sentimento che accompagna chi decide di affrontare la vita seguendo in maniera autentica la propria passione. E’ forse questo il segreto dell’energia di Gianni Carboni, giovane autore e musicista, che dopo molte fortunate esperienze in band del territorio si apre al pubblico con il suo primo album solista: “In punta d’ardire”.  Un lavoro articolato e complesso eppure immediato e fruibile fin dal primo ascolto. [...]"

Please reload

© 2023 by GC Records

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now